Chiamare-assistenza-amazon

Come contattare l’assistenza Seller Central

 

Come contattare in maniera strategica l’assistenza ai venditori sul portale Seller central

In questo articolo capirai esattamente tutti i passaggi da fare per contattare in maniera pratica e veloce l’assistenza sul portale ai venditori Amazon.

 

Nel corso degli anni la piattaforma Seller central è cambiata diverse volte sia in termini di features sia in termini di procedure pertanto ti capisco se puoi sentirti confuso e talvolta spaesato quando vengono cambiate -senza avviso- queste modalità.

 

Di seguito troverai una vera e propria procedura concreta e diretta per contattare l’assistenza perciò ti basterà seguire ogni singolo step per ottenere la miglior assistenza ai venditori possibile.

 

Seguire i seguenti steps

La prima cosa da fare è accedere al portale Seller central, effettuare il login del profilo inserendo l’ID e la Password.

Quando sei dentro al portale Seller central, clicca in alto a destra su Aiuto

 

 

Dopo aver cliccato su Aiuto in alto a dx si apre la pagina assistenza ai venditori, fai scroll fino in fondo alla pagina, clicca quindi sul banner centrale Ottieni assistenza sotto “Hai ancora bisogno di aiuto”

 

 

Clicca dunque sul banner Vendita su Amazon.

 

 

Descrivi -nel box “Descrivi il problema” la problematica per la quale chiediamo assistenza.

 

Cerca di essere cortesi e di imbastire la richiesta come un testo di una mail.

 

Specifica in maniera precisa il problema e indirizzarlo ad un reparto, Es. logistica, pagina prodotto, pagamenti, account, in modo tale da ricevere assistenza dal reparto di competenza, e evitando quindi di perdere tempo.

 

Clicca dunque su Continua.

 

 

Si apriranno delle FAQ che ti potrebbero aiutare ma se vuoi andare diretto all’assistenza clicca sul banner blu Contattaci in fondo alla pagina.

 

Ti chiederà di inserire i dati per poterti contattare, inserisci dunque l’email dell’ID account e un numero di telefono (solitamente del referente che gestisce l’account); è possibile però inserire un numero a scelta, oppure scegliere la chat che sconsigliamo.

 

 

Spesso e volentieri -dovuto alle nuove normative 2020- è difficile farsi chiamare aprendo un caso fin da subito, se ti da la possibilità, inserisci il numero e clicca sul banner giallo Chiama subito.

 

Così facendo nel giro di pochi secondi ti chiamerà un assistente di Amazon, quasi sempre chiamano da un numero estero, Es. Irlanda, Marocco, Romania o altro, puoi richiedere di essere trasferito ad un operatore nell’Unione Europea.

Consiglio sempre di farti trasferire ad un operato nell’Unione Europea poiché spesso gli operatori all’estero hanno difficoltà nel comunicare correttamente.

 

C’è la possibilità che per verificare la chiamata ti chiedano le ultime 4 cifre della carta di addebito dell’account e l’email associata all’account (quella con cui si fa il login a Seller central).

 

La carta di addebito la puoi trovare andando nella home di Seller central, in alto a destra cliccando su Informazioni dell’account → Metodo di addebito.

 

 

 

Consigli pratici da tenere a mente quando si chiama l’assistenza.

Durante la chiamata cerca di spiegare in maniera precisa e concreta il tuo problema per ottenere la soluzione già per telefono; può succedere che non trovi subito un referente competente, cerca di fare il più domande possibile oppure di farti passare un reparto più competente.

 

Cercare di essere sempre gentile e cordiale pur cercando di andare al dunque.

 

E’ sempre più difficile farsi chiamare quindi sfruttate l’opportunità per evitare di perdere tempo con le email.

 

In seguito alla chiamata il referente ti invierà una mail report della chiamata con eventualmente i passaggi da fare oppure i documenti da inviare.

 
Il caso che hai appena aperto lo puoi trovare sempre cliccando su Aiuto -in alto a dx- nella home di Seller central e cliccando su Registro casi in alto a destra, solitamente ci sarà un notifica con un numero in nero che sta a indicare se ci sono casi che richiedono la tua attenzione e dunque una risposta dall’assistenza di Amazon.

 

 

Si aprirà la pagina Registro casi e richieste dove troverai sempre tutti i casi che hai aperto, sia quelli evasi e quindi chiusi che quelli aperti dove aspetti una risposta da parte di Amazon o dove devi tu rispondere se hai ancora bisogno.

 

Per visualizzare il caso aperto clicca sul banner giallo Visualizza a destra.

 

 

Quando visualizzi un caso puoi sia rispondere -cliccando su Rispondi-, se hai ancora bisogno di aiuto, sia chiudere il caso -cliccando su Chiudi questo caso-, se hai risolto il problema.

 

 

Se clicchi su Rispondi, quindi hai ancora bisogno di aiuto, puoi sia rispondere per mail sia farti chiamare descrivendo brevemente il problema irrisolto.

 

Puoi allegare un documento – cliccando sul banner grigio: Allega allegato-, appena hai finito di scrivere il testo clicca sul banner giallo Invia.

 

 

Procedi con questi step fino a ché non risolvi il tuo problema.

 

Spero che questa guida/procedura pratica ti abbia aiutato a fare chiarezza e a semplificare il processo di contatto con l’assistenza di Amazon.

 

Se vuoi che ti descriva al meglio altre sezioni all’interno della piattaforma Seller central, non esitare a chiedermelo nei commenti, sarà un piacere poterti aiutare 🙂

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Prossime risorse

Ti consigliamo anche

Chiamare-assistenza-amazon

E’ sempre più complesso ricevere assistenza per un venditore su Amazon, tuttavia con questa procedura puoi scoprire come farti contattare da un operatore specializzato in 3 minuti di numero.

Logistica-FBM

Amazon FBM ha un forte impatto sulla tua logistica, ma c’è un modo per trarne massimizzarne i vantaggi e minimizzare gli sprechi. Scopri quali sono le due leve logistiche su cui devi lavorare per ottimizzare la tua vendita con Amazon FBM

Persona che vende o acquista online

Aprire un account venditore su Amazon è uno dei metodi più veloci per iniziare a vendere online. Vediamo insieme quali sono gli step pratici da compiere per iniziare a vendere sulla piattaforma, e mettiamo a confronto la vendita su Amazon e su un ecommerce proprietario.

Growth Labb: Agenzia di crescita su Amazon

Ci piacerebbe ascoltarti

Per noi è importante comprendere fin da subito i tuoi bisogni per offrirti le migliori soluzioni, per questo offriamo una prima chiamata di supporto strategico gratuita dove analizziamo insieme la tua situazione.